• Giulia Coruzzi

Tre divertimenti


Questa ricetta si ispira a un piatto tipico alessandrino: i "Rabaton". Con qualche variante!

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 kg di Rosolaccio (le rosette basali del papavero)

  • 600 g. di ricotta

  • 2 uova

  • 150 g. Parmigiano Reggiano

  • Salvia qb

  • Sesamo qb

  • Semi di papavero qb

  • Pangrattato qb

  • Farina qb

  • Burro qb

  • olio evo qb

  • sale qb

Procedimento:

  • Sbollentare il Rosolaccio in abbondante acqua poco salata (che conserveremo).

  • Strizzare bene l'erba, aiutandosi con uno schiacciapatate, tagliarla fine su un'assetta.

  • Unirla alla ricotta, alle uova, al Parmigiano grattugiato.

  • Aggiungere la Salvia tagliata fine, i semi di papavero e il Sesamo tostato e passato al mortaio.

  • Aggiustare di sale e ricercare una consistenza morbida ma non molle aggiungendo la farina.

  • Lasciare riposare il composto in frigo un'oretta, quindi formare sulla spianatoia dei cilindretti di 6/7 centimetri, spessi 3 centimetri.

  • Passarli bene nella farina e gettarli nel brodo di cottura del Rosolaccio quando bolle tumultuosamente.

  • Non appena i Rabaton salgono a galla raccoglierli con una schiumarola e disporli in una teglia poco imburrata.

  • Cospargeteli di Parmigiano, pane grattugiato e qualche fiocchetto di burro e infornate a 200 gradi per 20 minuti.

Vino consigliato: Cabernet Fuggé

Musica di accompagnamento: Mozart - Tre divertimenti - K 136, 137, 138

Ricetta di Giulia Coruzzi

Si ringrazia Anna Rivera per la ricetta originale.

#ricettespinose

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Versi di primavera 2021

Profumo di sonno nel bauletto dei semi. Tesoro in un forziere da restituire alla terra. Temporanea collezione di vitalità sopita. Ospite ricambiato e a sua volta ospitato. #versimensilipoesia

2014 az. agricola Coruzzi Giulia - p.IVA 02691640342  - powered by Giu&Ghi  -  Privacy Policy

  • Facebook App Icon

I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza