Farrotto ai Fiori di Mare

12/05/2016

 

 

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 manciata di fiori di escolzia

  • 1 manciata di piantaggine

  • 2 manciate di margherite

  • 180 gr farro monococco

  • 1 cucchiaino di alghe wakame

  • 1 bicchiere di salsa di pomodoro

  • olio di girasole

  • 2 spicchi d'aglio

  • prezzemolo qb

  • vino bianco qb

  • sale qb

 

Procedimento:

  • Dopo aver lavato le verdure, tritate la piantaggine e soffriggetela in una padella capiente con due spicchi d'aglio.

  • Sfumate con il vino bianco e aggiungete il pomodoro.

  • Nel frattempo fate rinvenire le alghe in poca acqua tiepida dopo averle passate sotto l'acqua corrente.

  • Aggiungete il farro nella padella insieme ai fiori di escolzia tritati e alle alghe.

  • Coprite con abbondante brodo e cuocete a fuoco medio. 

  • A parte cuocete per pochi istanti i petali delle margherite (dopo aver fatto il "mama non m'ama") immergendoli in acqua bollente dentro un colino per non rendere impossibile il "ripescaggio".

  • Il farro va "tirato" come un risotto, aggiungendo il brodo mano a mano che viene assorbito. Ci impiegherà una mezzora, voi tenetelo controllato assaggiandolo di tanto in tanto. 

  • A fine cottura guarnite il farrotto con prezzemolo e i petali di margherite lasciati un poco a marinare in olio e limone. 

Grazie ad alghe, escolzia e piantaggine il profumo di questa ricetta vi evocherà immediatamente il mare!

 

    Vino di accompagnamento: Retsina - Malamatina

    Musica di accompagnamento: Roy Orbison - The All-Time Greatest Hits Of Roy Orbison

    Ricetta di Giulia Coruzzi

     

     

    Please reload

    Featured Posts

    Concorso di poesia, i vincitori!

    April 1, 2018

    1/1
    Please reload

    Recent Posts

    October 22, 2019

    October 10, 2018

    August 31, 2018

    April 25, 2018

    Please reload