Piatto dello Zingaro Barone

14/04/2015

 

 

Il piatto realizzato per questo post è un esempio di diverse applicazioni dello "strafrullato di borago", un pesto a base borragine. Qui lo vediamo impiegato come condimento in un'insalata di Silene, sui crackers e sui formaggi. Può ovviamente essere impiegato anche come semplice sugo per condire la pasta.

 

Ingredienti:

  • 200g di Borragine (Borago Officinalis) LaSpinosa 

  • 1 cucchiaio di Parmigiano Reggiano grattugiato (Il Casello)

  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

  • Aceto balsamico di Modena qb

  • sale qb

 

Procedimento:

  • Mettere a bollire poca acqua salata in una casseruola.

  • Lavare la borragine.

  • Sbollentare le foglie per un minuto quindi scolarle senza strizzarle e riporle nel contenitore apposito del frullatore ad immersione (o nel robot da cucina, o nel frullatore, o...).

  • Aggiungete il parmigiano, l'olio e l'aceto balsamico.

  • Frullare fino ad ottenere un composto omogeneo (se le foglie sono troppo asciutte e non si riesce a frullare aggiungere un poco di acqua di cottura).

 

Musica di accompagnamento: Strauss

Ricetta di Marco Fulgoni

Please reload

Featured Posts

Concorso di poesia, i vincitori!

April 1, 2018

1/1
Please reload

Recent Posts

October 22, 2019

October 10, 2018

August 31, 2018

April 25, 2018

Please reload