FRUTTI ANTICHI, NUOVE OPPORTUNITA'

06/10/2014

Castello di Paderna, Pontenure

 

Giallo come l'autunno, il manifesto di Frutti Antichi ha colorato per settimane le strade di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Milano andando lontano fuori regione, anticipando i colori della 19esima edizione di questo evento che ogni anno cade puntuale come un equinozio. Organizzato dal Comitato FAI di Piacenza e dal Castello di Paderna, Frutti Antichi ha ospitato - nelle sue atmosfere sospese - vivaisti, agricoltori, artigiani, che hanno messo in mostra i loro saperi antichi, i prodotti delle loro fatiche, le speranze di un futuro condiviso con la terra. Come sempre il parco si è trasformato in una colorata fioritura di rose, ortensie, dalie, orchidee, profumato dagli aromi delle piante officinali e delle spezie, insaporito da frutti e ortaggi sprizzanti di vita. Raffinate esposizioni artistiche e artigianali hanno dato il consueto tocco di eleganza al mercato, mentre incontri, simposi e presentazioni di libri e ricerche hanno trascinato i visitatori nelle profondità della natura. E nel “tutto” abbiamo trovato anche noi il nostro spazio, per raccontarci e soprattutto per ascoltare, per apprendere, per scambiare idee ed esperienze. All'anno prossimo e...grazie a chi c'era!

 

Giulia Coruzzi

 

Please reload

Featured Posts

Concorso di poesia, i vincitori!

April 1, 2018

1/1
Please reload

Recent Posts

October 22, 2019

October 10, 2018

August 31, 2018

April 25, 2018

Please reload